X

Blog ed eventi

V Giornata del Camminare – “Camina, Caminante”

foto-di-gruppo-giornata-del-camminare

Galatone, 9 Ottobre 2016

A manifestazione terminata cosa possiamo dire? sarebbe carino far parlare chi c’è stato!

- “GRAZIE per la bella giornata di oggi: ottima regia di oltre 7 ore di bellezza, natura, amicizia e confronti. Spero sia solo l’inizio di un percorso da percorrere assieme. Luciano.”

- “Interessante la bella iniziativa di oggi. Forza ragazzi basta la vostra buona disponibilità! Milly”

- “Grazie per la bellissima giornata trascorsa insieme. Galatone meritava veramente una visita con una guida esperta! Serafino e Lina”

Solo alcuni dei messaggi ricevuti a giornata ormai trascorsa, solo alcune delle testimonianze di gradimento ricevute.

Quando quel pomeriggio Giovanni arrivò in sede ed iniziò a parlarci di questo sito e di questa V Giornata Nazionale del camminare, abbiamo accolto l’idea con entusiasmo, sapevamo di poter fare bene, soprattutto in un ambito conosciuto e particolarmente “nostro”. Pochi secondi dopo stavamo già parlando dell’importante sostegno che avrebbe potuto darci L’Architetto Resta, sapevamo di poter contare sulla sua fiducia e sulla sua disponibilità. E ci abbiamo provato! La sua risposta? “Ottima idea, direi!”

Non avevamo dubbi! Ci siamo mossi subito.

In collaborazione con la FederTrek, l’amministrazione Comunale di Galatone, l’Associazione Pro Loco, e tantissime Associazioni, che sin da subito hanno aderito all’iniziativa, abbiamo iniziato questo percorso. Tantissime le Associazioni che hanno creduto in noi… tantissime le persone che Domenica mattina hanno invaso Piazza SS. Crocifisso, un viaggio bellissimo, una “camminata” fantastica alla riscoperta del nostro territorio. Una passeggiata all’interno delle nostre mura e poi nella natura libera, incontaminata… lontana dai confort cui oggi siamo abituati. iL NOSTRO OBIETTIVO ERA SEMPLICE: invitare le persone a mettere al centro della propria quotidianità l’esperienza sempre più importante di muoversi a piedi in città o nel paesaggio naturale.

Tra le collaborazioni con le Associazioni scelte abbiamo voluto sottolineare che non ci sono limiti per stare insieme, non esistono barriere e se esistono possono essere abbattute,  il gruppo di ragazzi dell’Associazione ARTHAI ha dimostrato di poter essere presente e con il sorriso, di poter vivere serenamente una giornata insieme a passeggiare nonostante le strade non asfaltate e nonostante tutto. Una mano che aiuta dona un sorriso!

Una giovane associazione, che è riuscita a coinvolgere gente che è arrivata da:

Matino, Parabita, Melissano, Sannicola, Cutrofiano, Casarano, Seclì, Neviano, Melissano, Lecce, ecc…

Tanti i cuccioli che hanno passeggiato insieme a noi! Non immaginavamo di poter riuscire a fare tanto.

“Come una valanga.  Proprio come una valanga, ieri mattina, il folto gruppo iniziale della Giornata del Camminare – Cammina…caminate!” organizzato da OpenYour Mind in contemporanea nazionale – è cresciuto durante il percorso cittadino, inglobando passanti, turisti, galatonesi, fedeli all’uscita dalle messe domenicali.
Eravamo cinquanta, siamo diventati molto più del doppio.
Devo fare tutti i più meritati complimenti a Federica, Junior, e Giovanni per avere avuto l’ottima idea e ottenuto l’affiliazione. E la pessima idea di coinvolgermi in quest’avventura.
Tantissimi i forestieri intervenuti, richiamati dal sito nazionale e dalla pubblicità sui social. Tanti galatonesi hanno visto cose che mai avevano notato, tanti forestieri hanno conosciuto la migliore Galatone.
Assolti perfettamente, quindi, I temi che la giornata del camminare propone all’attenzione di tanta gente distratta:
 il turismo che diventa lento viaggio nei territori, lontano dal mordi e fuggi di visite brevi, veloci, non metabolizzate; il viaggiatore lento potrà scoprire i prodotti locali e incentivarne il consumo e, quindi, la produzione, favorendo microeconomie;
 l’osservazione delle peculiarità identitarie dei paesi e dei territori, godute in relax, scoprendo piccole perle di arte e antropologia;
 il rapportarsi con altre culture e altri modi di vivere e pensare;
 l’andar oltre al salutismo e alla decongestione del traffico veicolare con la consapevolezza che camminare è vivere totalmente nuove forme di rapporto con la città, la gente, il territorio;
 proiettarsi oltre la tecnologia per godere con occhi diretti, e non attraverso gli schermi informatici, quello che ci sta intorno. Percependo atmosfere, odori, arie, luci che nessun sistema smart potrà mai restituirci

Nel rispetto di questi temi il percorso di Galatone è partito da una breve ma compendiosa visita al Centro Storico, con uno sguardo alle peculiarità storiche, antropologiche, funzionali, spingendosi fino al Santuario della Grazia, sorto proprio su un antico cammino medievale. É Proceduto poi nelle campagne alla scoperta delle architetture rurali, dei borghi dimenticati – come il casale di Tabelle -, dei ruderi sconosciuti -come Fulcignano- , delle chiesette rurali – come Santa Lucia e Cristo di Tabelle -, dei ruderi semi-sconosciuti -come Fulcignano- .
Si è cercato di spiegare tutto quanto rispondendo ai molti dei perché che ci permettono di caratterizzarci e di essere unici.
L’amore per il proprio territorio e la sua conoscenza hanno bisogno di una metabolizzazione lenta.
La cultura del vivere bene e bene inseriti si fa anche con i piedi.
Perché la bellezza è inclusione. E si include spiegando, suggerendo e mostrando con calma a chi non sa o non ha mai visto.
Se conosci rispetti e valorizzi.
Altrimenti consumi.
E dopo non lasci più niente in eredità.”

Architetto Giuseppe Resta – Facebook

Ringraziamo le Associazioni sostenitrici:
ASD SALENTINATLETICA, con Daniele De Martinis (istruttore nazionale di fitwalking);
ARTèDANZA con il Maestro e coreografo Dario De Leo e tutto il gruppo;
PRIMACLASSE FIT CENTER di Elvira e Donatino Cirignaco; PRIMA CLASSE ORGANIZATION

ARTHAI GALATONE

Ringraziamo le Attività Commerciali sostenitrici a livello pubblicitario (non economico):
FIFLA GALATONE DI FLAVIO FILONI;
ATHLON SPORT DI GIUSI NICO;
STYSA CREATIONS LABART;

UN SENTITO RINGRAZIAMENTO:
A CINZIA CARDINALE “LE COCCOLEZZE – HANDMADE” CHE HA CONTRIBUITO NOTEVOLMENTE CREANDO I KIT DEL CAMMINANTE. Ringraziamo CINZIA CARDINALE per aver creato quel bellissimo KIT fatto apposta per noi! Per aver messo a nostra disposizione il suo tempo, la sua arte e il suo sostegno. Non avremmo potuto chiedere di meglio!

Ringraziamo tutti per esserci stati e per aver trascorso con noi questa giornata!

E GRAZIE A TUTTI I RAGAZZI DI OPEN YOUR MIND, PRESENTI ED ATTENTI! Li ringraziamo perchè hanno dato un forte contributo a questa giornata, sono stati disponibili ed hanno dato una grandissima mano… hanno dimostrato che i giovani ci sono e si interessano alla cultura, sanno darsi da fare ed hanno voglia di contribuire con la loro presenza a tutto ciò che può far crescere la nostra Città.<3

NB:  Chi volesse avere la foto, ci contatti!

Ci aggiorniamo alla prossima occasione, ci stiamo già lavorando!

Rimanete collegati con OPEN YOUR MIND

Clicca QUI per vedere l’album fotografico della nostra Giornata del Camminare!

Tags: