X

Blog ed eventi

Un tappo per quattro zampe

Il randagismo e l’abbandono sono una delle piaghe che affliggono il territorio di Galatone da tempo. Ad un atto di profonda inciviltà, l’associazione Open Your Mind, in collaborazione con Annatonia Luperto,  ha voluto rispondere con un’iniziativa rivolta alla totalità della popolazione.

La modalità di partecipazione non richiede la raccolta fondi tradizionale, ma una duplice azione educativa e sociale. Ogni famiglia, infatti, produce quotidianamente una certa quantità di rifiuti ed in particolare di contenitori di plastica e proprio questi ultimi sono lo strumento scelto per una vera e propria azione politica. L’associazione chiede ai cittadini di raccogliere i tappi in plastica di bottiglie e di altri contenitori alimentari e gli stessi contenitori, purché riportino sul fondo le seguenti sigle:

 

banner fb un tappo per 4 zampe

Questi tipi di plastica sono facilmente riciclabili, poiché ad alta densità, e riutilizzabili per la creazione di nuovi oggetti. Il frutto della raccolta sarà dato alle aziende che si occupano della loro riconversione ed il ricavato della vendita della plastica sarà usato dalla stessa associazione Open Your Mind per l’acquisto di cibo, coperte e quant’altro sia necessario per aiutare associazioni animaliste e canili operanti sul territorio di Galatone e, quando possibile, di zone limitrofe.

Il materiale sarà raccolto presso la sede di Open Your Mind, in Piazza San Demetrio indicativamente dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00. Inoltre, sarà possibile affidare la plastica raccolta presso gli appositi punti di raccolta predisposti sia il sabato mattina nell’Area Mercatale di Galatone sia in tutte le manifestazioni previste dall’Estate Galatea.

Per maggiori informazioni in merito si può visitare il sito www.openyourmindsalento.it .

Un piccolo gesto che non costa nulla per una grande azione civile che può cambiare la vita ai nostri amici a quattro zampe che sono in difficoltà.

Stefano Fiorello

ps: seguici sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/untappox4zampe/

Tags: